Il Gin, oramai diventato un fenomeno mondiale, ogni volta può sorprenderci, in ogni luogo del mondo possiamo trovare qualcosa di unico...Il Gin è sinonimo di creatività ed eleganza. Le origini del gin risalgono al XVII secolo, quando un medico olandese dell'Università di Leida cerco di elaborare un rimedio per curare i soldati che si ammalavano di febbre nelle Indie Orientali. La sua fortuna è legata all’Inghilterra, dove divenne sin da subito una bevanda molto popolare, tanto che che addirittura si arrivò ad utilizzare il gin come parte del salario degli operai. Oltre all'Inghilterra però il gin è estramamente apprezzato anche in Spagna e nelle Filippine, paese che da solo rappresenta il 50% del consumo mondiale. Il gin è un distillato di cereali e melassa, aromatizzato per infusione o macerazione di bacche di ginepro unite a spezie ed erbe, chiamate ‘botanicals’. Alcune di queste spezie sono tra le più costose al mondo, come zafferano e cardamomo. Tra i suoi più celebri estimatori si ricordano politici, reali, star del cinema, scrittori: pare che Ernest Hemingway fosse solito bere tè e gin per colazione, per non parlare di James Bond e del suo Martini "shaken, not stirred". 

Edinburgh Gin Distillery si trova nel cuore della capitale scozzese, nella zona ovest di Edinburgo ed è stato il primo gin Scozzese sul mercato.

La distilleria di proprietà del gruppo Spencerfield, produttori anche di Pig’s Nose & Sheep Dip Whisky, produce tre diversi Small Batch Gin, il classico Edinburgh, una versione Navy e un Seaside gin caratterizzato dalla presenza di un’alga marina scozzese fra le sue botaniche. Lanciato nel 2010 Edinburgh Gin è l’originale London Dry Gin Scozzese. Fra le sue 14 botaniche spiccano la lavanda, pino, semi di cardo mariano, gelso e nocciole con aromi rinfrescanti dati dalla buccia di limone fresca e dal Lemongrass.

Capacità: 70cl Grado Alcolico: 43%


MAKAR GLASGOW GIN Il primo Gin distillato a Glasgow. Makar è una ricetta vibrante, a base di ginepro, è gin artigianale il qui nome deriva dall'antica parola scozzese Poeta. La forma ettagonale della bottiglia slanciata ricorda il numero di volte in cui il liquido è stato distillato nel loro alambicco di rame chiamato 'Annie' e il numero di botaniche utilizzate. Luminoso, vibrante e ben equilibrato Makar Gin è perfetto per cocktails, con l'aggiunta di acqua tonica è degno del suo nome Makar.

Il sapore unico di Makar ha impressionato i giudici internazionali: 

2016 International Wine & Spirit Competition - Argento 

2016 World Spirits Competition, San Francisco - Argento


LONDON DRY GIN - COPPERHEAD

Una pura espressione belga di un London Dry Gin che è frutto di una rigida selezione di elementi botanici d’alta qualità, quali bacche di ginepro, cardamomo, buccia d’arancia, angelica e coriandolo. Yvan Vindevogel: è questo il nome del farmacista belga da cui tutto ha avuto inizio. Un nome che ha dato vita a quello che oggi è il Gin Copperhead.  Il Gin Copperhead si ispira direttamente alla ricetta del famoso alchimista mr. Copperhead - cui va reso il merito di aver inventato il distillato - per arrivare a offrire un sorso fresco e dolce allo stesso tempo. Trasparente al calice. Al naso è pulito e intenso, contraddistinto da un bouquet in cui le sfumature dolci si uniscono alla perfezione con i toni agrumati. Al sorso spiccano aromi di cedro e cardamomo, seguiti da una bella componente dolce, mentre nel retrogusto sono netti i richiami alle bacche di ginepro.


Gin del Professore Madame e Monsieur

Solo 2.800 bottiglie per questo fantastico distillato italiano, presentato nel 2014 ha catturato immediatamente l’attenzione di tutti. Tanto da essere praticamente introvabile. Il Gin del Professore Madame è più aromatico, a differenza del Gin del Professore Monsieur, dove prevale la nota del ginepro. La bottiglia è fantastica, con l’immagine maschile per il Monsieur e femminile per il Madame. Entrambe a ricordare lo stile degli anni Venti. Anni del proibizionismo, durante i quali il gin divenne il distillato più amato in molte parti del mondo, al punto da essere prodotto artigianalmente in casa. Ottimi accompagnati entrambi a Tonica Mediterranea, scorza di lime e bacche di ginepro scaldate.


Gin Portobello Road N°171 - Il suo nome è dovuto al fatto che è stato creato dal proprietario di un bar chiamato Portobello Star, situato al numero 171 nel quartiere di Notting Hill. Ha aromi morbidi di noce moscata e ginepro. Al palato è morbido, setoso e gustoso con note agrumate. Imbottigliato a 42%, Portobello Road N°171 ha abbastanza titolo alcolometrico per esaltare le caratteristiche di nove botanicals selezionati da Jake F. Burger: bacche di ginepro, scorza di limone, buccia d'arancia amara, semi di coriandolo, radice di giaggiolo, radice di angelica, corteccia di cassia, liquirizia e noce moscata.


Caorunn è un gin scozzese di produzione limitata, ottenuto dall’infusione di cinque tipici vegetali, secondo la vera tradizione celtica. Viene prodotto dalla Balmenach Distillery, dove da oltre due secoli si tramandano rigorosamente le ricette di padre in figlio, non soltanto per la distillazione del gin ma anche per la quella del whisky. Simon Buley coltivava da tempo la passione per il gin, sognando di produrlo proprio con gli ingredienti delle colline circostanti e l’acqua pura della sorgente. Una volta diventato “gin master”, cominciò la distillazione che lo portò a ottenere questo gin particolarmente secco e agrumato. Solamente Simon utilizza la Copper Berry Chamber in rame, che fu realizzata nel 1920. Ed è esclusivamente sotto la sua attenta supervisione che si produce, in piccolissime quantità, il Caorunn. Proprio per assicurare ad ogni singola bottiglia la qualità che lo contraddistingue. Un gin dalla complessa e aromatica eleganza, che io preparo con mela rossa e grani di pepe rosa e tonica


HANDCRAFTED DRY GIN - WHITLEY NEILL - Più morbido e rotondo rispetto ai Gin tradizionali, questo Handcrafted Dry Gin, di Whitley Neill, arriva direttamente dal continente nero, e regala sentori esotici e sfumature gustative tutte da scoprire. Viene prodotto in maniera rigorosamente artigianale, seguendo procedimenti e impiegando ingredienti che si adattano in toto alle ideologie vegetariane e vegane. Ottimo come base per la preparazione dei migliori cocktail. Morbido e rotondo all’assaggio, risulta in bocca essere corrispondente al naso, e caratterizzato da ricordi di cacao, limone candito e pepe bianco. Lunga la persistenza.


PREMIUM GIN “ONLY” - DESTILERÍAS CAMPENY
Direttamente da Barcellona arriva questo Premium Gin “Only”, prodotto dalle Destilerías Campeny. Viene aromatizzato con una selezione di fiori che rilasciano al distillato sfumature organolettiche sensuali e intriganti. È ottimo per preparare i migliori cocktail, ma può anche essere piacevolmente sorseggiato liscio o con ghiaccio.Viole del Pensiero, Veronica, Petali di Rosa, Melissa Citronella, Malva, Lavanda, Ibisco, Ginepro, Gelsomino, Fiori di Arancio, Violetta


Aviation Gin Distillato nello stato dell’Oregon, nella distilleria di House Spirits, Aviation Gin è il frutto della collaborazione tra un bartender e un distillatore. Prodotto grazie ad un’infusione di varie botaniche e spezie: ginepro, cardamomo, lavanda, hemisdemus indicus (salsapariglia indiana), coriandolo, anice e scorze d’arancia in alcool neutro di grano per 48 ore, il gin è distillato in un alambicco d’acciaio. In seguito viene ridotto a 42 gradi con acqua pura e riposa per qualche giorno prima di essere imbottigliato. Aviation Gin si considera un New Western Dry Gin, uno stile di gin che cerca di valorizzare altre botaniche oltre al tradizionale ginepro e di creare un gusto più rotondo, più equilibrato degli altri stili maggiormente conosciuti. Ideale per cocktails classici caratterizzati da note agrumate, Aviation Gin lascia esprimere con eleganza le sue note uniche di lavanda, di cardamomo, di anice e di salsapariglia indiana.


RIVO Gin è un distillato orgogliosamente prodotto in Italia. Tutte le 12 botanicals sono macerate separatamente, distillate individualmente e poi assemblate gradualmente. La maggior parte delle botaniche vengono racconte al "Pian delle Stege", tra Menaggio e Porlezza. La distillazione avviene in piccoli batches. Il risultato è complesso, un gin fresco ma al contempo vigoroso, note di timo inizialmente, poi agrumi come pompelmo e limone, spezie leggere, note di assenzio al palato, poi un finale lungo e freschissimo, con un gradazione alcolica di 43 vol.


Il Gin Windspiel è un distillato tedesco ottenuto da patate di alta qualità. È morbido, intenso e avvolgente, caratterizzato da eleganti sentori di ginepro uniti a lunghe, sottili e delicate note floreali, con nuance di lavanda in evidenza. Distillato di patate di Eifel, con infusione di ginepro, coriandolo, cannella, scorza d'agrumi, zenzero, lavanda e altri fiori. L’avventura di Windspiel, giovane distilleria tedesca, nasce da quattro amici, Sandra Wimmeler, Denis Lönnendonker, Rebecca Mertes e Tobias Schwoll, che decidono di cambiare radicalmente vita e di andare a vivere assieme in una fattoria per tornare alla terra e vivere del proprio lavoro in totale tranquillità.


La famiglia Hayman è la realtà inglese più longeva nella distillazione di gin, distillando oggi esclusivamente premium gin, esportati in oltre 30 paesi del mondo. Nella distilleria di Witham, a 40 miglia a est di Londra, i gin Hayman sono prodotti seguendo specifiche ricette. Sono inoltre miscelati ed imbottigliati nello stessa location per consentire alla famiglia di sorvegliare con attenzione l’intero processo produttivo.

Hayman's Family Reserve è un gin affinato in botti da whisky tre mesi prima dell'imbottigliamento. Morbido e vellutato.


Creato dal produttore di Rum Dictador, un grande appassionato di gin che inizialmente produceva questo profumato distillato solo per uso personale, Gin Colombian prende il nome dal paese in cui viene prodotto e si declina in due versioni: Treasure Gin e Ortodoxy Gin.

Interessanti per la provenienza – un paese tropicale come la Colombia – e perché entrambi invecchiati in botti che precedentemente hanno contenuto Rum Dictador, entrambi sono gin con caratteristiche originali. Colombian Treasure Aged Gin è basato sul Limon Mandarino, un agrume ibrido che caratterizza il prodotto con la dolcezza esotica del mandarino e l’acidità del limone, donando al gin un perfetto equilibrio. Le bacche, le erbe, le spezie combinate e le scorze di agrumi, combinate con il processo d’invecchiamento, si fondono per creare un gin unico, un Treasure Gin. Viene invecchiato per almeno 35 settimane in botti da Rum, che gli conferiscono la freschezza e la morbidezza necessarie per poter assaporare questo gin anche liscio on the rocks, con un twist di scorsa di mandarino.