Fedrizzi Teroldigo

€20.00

Teroldigo è un nome che racconta una lunga tradizione della famiglia Fedrizzi.

In questo vino si vuole esprime la vera essenza del Teroldego, raccontando la sua storia attraverso gli aromi naturali dati dall'uva e i suoi lieviti.
Nel Teroldigo ritroviamo l'autenticità di questa varietà, data dalle uve prodotte in un vigneto policlonale, voluto dal proprietario Giovanni.
Vinifichiamo le nostre uve secondo un metodo utilizzato nella nostra famiglia fino agli anni 50 del secolo scorso, effettuando le fermentazioni in vasche di cemento senza l'aggiunta di lieviti selezionati. Il Teroldigo si può definire "un vino antico per un bere moderno!"

Uve: Teroldego
Denominazione: D.O.C. Teroldego Rotaliano
Vigneto di provenienza: situati nella zona di Mezzolombardo (Piana Rotaliana)
* Superficie 1,4 ha - 3300 ceppi/Ha - sesto impianto 0,60x5,00
* Altitudine 229 m/slm - esposizione est-ovest
Sistema di allevamento: pergola doppia trentina
Anno di impianto: 1985
Resa per ettaro: 110 q/ha
Terreno: alluvionale
Vendemmia: manuale in bins con selezioni in vigna fine settembre-inizio ottobre

Vinificazione: la fermentazione alcolica primaria è generata da lieviti indigeni. La macerazione sulle bucce non supera i 5 giorni, durante i quali vengono effettuati dei rimontaggi. Al quinto-sesto giorno il vino, con ancora un certo residuo zuccherino, viene separato dalle vinacce e lasciato a completare la fermentazione alcolica. Dopo 20-25 giorni ha inizio la fermentazione secondaria, malolattica, senza l’inoculo di batteri selezionati.

Maturazione: in vasche di cemento per 5-7 mesi.

Affinamento: in bottiglia per 4 mesi.

Esame organolettico: colore rosso rubino intenso; un vino, con intensi profumi fruttati, ma allo stesso tempo non banale. Il Teroldigo è ottenuto da uve molto mature (la base della mia selezione Due Vigneti), per questo anche il colore, a differenza da quello prodotto negli anni ’50 da mio padre, risulta essere intenso.
Gradazione alcolica: 13%Vol.

Categoria vino rosso